SPONSORIZZAZIONE

La Scaligera in serie A
e il ritorno di Vicenzi

19/06/2020 00:38

Entro fine settimana Giuseppe Vicenzi dovrebbe dare una riposta definitiva all’interesse manifestato per sponsorizzare la Scaligera Basket in serie A.

Il presidente Gianluigi Pedrollo ha parlato telefonicamente con lo storico patron della Verona dei canestri, che ha confermato la disponibilità ad approfondire l’ipotesi di fare da sponsor con un forte investimento attraverso uno dei brand del gruppo dolciario di San Giovanni Lupatoto. Oltre al marchio Matilde Vicenzi, legato ai biscotti che hanno accompagnato tutta la scalata della Scaligera dalla serie D fino all’A2 (matrimonio ininterrotto dal 1972 fino al 1984, prima stagione in A2 durante l’esilio di Padova), potrebbe essere impiegato il brand Mr.Day (già main sponsor del Memorial Mario Vicenzi) o Grisbì. Nel 2019 ha fatturato 124 milioni di euro e impiega 354 dipendenti nella storica sede lupatotina e negli stabilimenti di Bovolone e Nusco, in provincia di Avellino.

Una partita importante potrebbe giocarla lo strumento del credito d’imposta attualmente ancora all’esame del Governo proprio per facilitare nuove sponsorizzazioni sportive.

Anche al Banco BPM stanno valutando il progetto di sponsorizzazione, ma l’ultima parola sull’impegno economico sarà decisa a Milano, quartier generale dell’istituto di credito in cui è confluita la Banca Popolare di Verona.

Banco che potrebbe liberare risorse da altre partnership, compresa forse quella con la Blu Volley, in predicato di interrompere la sponsorizzazione anche con Calzedonia.

Il colosso dell’intimo invece ha già definito il rinnovo di un accordo di sponsorizzazione con la Scaligera (per il tredicesimo anno consecutivo) di tutto rispetto per il campionato di A2. Un’intesa che potrebbe prevedere, com’è prassi, dei cospicui premi che sarebbero vanificati in caso di ammissione alla serie A.

Mercoledì prossimo è in programma l’incontro definitivo tra la proprietà del club gialloblù (Gianluigi Pedrollo e il figlio Giorgio) con Sandro Veronesi, proprietario del Gruppo Calzedonia, e Matteo Muraro, responsabile marketing e sponsorizzazioni. Ancora non è dato sapere se il presidente della Scaligera Basket riuscirà ad ottenere un ritocco al rialzo, intanto però la corsa ad inseguire il sogno del paradiso dei canestri continua. (Mariobasket)


 
  • Maroni Sgionfi

    il 19/06/2020 alle 17:06 “Gla”
    si è vero. Sicuramente i Vicenzi di basket ne sapevano. Grandi partite e squadre in quegli anni con loro al comando.
     
  • Gla

    il 19/06/2020 alle 10:55 “...”
    D'accordo la famiglia Pedrollo...ma io credo che prima o poi Verona, dovrà dedicare una piazza alla famiglia Vicenzi. Quello che hanno fatto e ancora oggi provano a fare per il basket a Verona è commovente.