CHIEVO VERONA

Aglietti: Il gruppo sta
bene, meritavamo di più

04/07/2020 10:02

Queste le dichiarazioni del mister del Chievo Verona, Alfredo Aglietti, al termine delle sfida contro l’Entella :

“Dipende se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Sicuramente meritavamo di vincere, un po' come col Crotone. Pensavo di vincere, invece siamo calati nel finale. Però la squadra mi è piaciuta, ha giocato con personalità e non abbiamo mai rischiato di subire il contropiede. Abbiamo gestito bene lo svantaggio, poi dopo il pari pensavo che avessimo ancora birra per provare a vincere. Invece siamo calati: teniamoci questo punto. E comunque la prestazione dimostra che siamo in crescita".

Poca fortuna sugli episodi arbitrali?

"Diciamo che ci sono stati errori meno gravi. E che comunque non dobbiamo deconcentrarci. Sia con lo Spezia che stasera abbiamo preso gol dopo un errore dell'arbitro: ci dobbiamo lavorare, perché l'errore ci può stare, ma noi non dobbiamo perdere concentrazione per questo".

Cosa ha detto nello spogliatoio durante l'intervallo?

"Di continuare a giocare così e accelerare le giocate. Dovevamo velocizzare per arrivare sugli esterni. E dovevamo avere più coraggio nelle giocate. I ragazzi hanno fatto 25 minuti in cui siamo puntualmente arrivati al cross, poi siamo anche stati sfortunati in qualche occasione. La squadra mentalmente sta bene, peccato che raccogliamo meno di quanto seminiamo".


 
  • Penzo11

    il 04/07/2020 alle 22:22 “Grazie Aglio”
    Nonostante questa annata per noi eccezionale, noi non dimentichiamo. Non meritavi quel trattamento,anzi, ma si sa.....il calcio non è purtroppo frequentato da gentiluomini ne onesti