IL DIFENSORE

Dimarco: Tanta amarezza,
sul finale poco lucidi

12/07/2020 22:22

“C’è l’amaro in bocca. Abbiamo fatto una grande partita e non l’abbiamo portata a casa per un gol preso all’ultimo secondo. Dobbiamo continuare su questa strada e pensare già alla prossima contro la Roma”. Così alla fine del match contro la Fiorentina pareggiato 1-1, il laterale del Verona, Federico Dimarco. Prosegue il gialloblù: “Calo di concentrazione? Non è facile giocare ogni 3 giorni. Negli ultimi minuti è normale perdere qualcosa in lucidità. Resta il fatto che siamo consapevoli di aver fatto una grande gara”.

Sul suo rendimento: “Mi son ripreso bene. Prima del lockdown avevo giocato veramente poco e volevo dimostrare il mio valore. Appena arrivato qua non era facile inserirsi. Ora però sto bene e spero di continuare così. Il mio futuro? E’ possibile una mia permanenza in gialloblù”.

A.F.


 
  • Penzo11

    il 13/07/2020 alle 21:15 “Peccato Gli Manchino 5/8 Centimetro”
    Altrimenti sarebbe magari un Faraoni
     
  • Dm

    il 13/07/2020 alle 08:44 “Se Possibile”
    andrebbe acquistato. juric potrebbe farlo crescere molto
     
  • Hellasmastiff

    il 13/07/2020 alle 03:37 “Da Confermare Subito.......”
    come scrissi già a gennaio quando lo segnalai oggi più che mai è da riconfermare per l'operazione kumbulla perchè di terzini sx con quella forza e tecnica ce ne son pochi in giro soprattutto italiani........ dimarco resta in gialloblu.........
     
  • Stefano56

    il 12/07/2020 alle 22:31 “Giocatore”
    molto interessante sia tecnicamente, sia soprattutto caratterialmente. Con Juric può crescere e giocare anche interno in un centrocampo a quattro. Per ora può fare solo la fascia. Ha anche un tiro niente male. Coraggio!