BLUVOLLEY VERONA

Stoytchev: Birarelli è
un leader, ci mancherà

17/07/2020 12:26

Dopo l'addio al volley del capitano gialloblù, Emanuele Birarelli, queste le parole di stima da parte del coach gialloblù, Rado Stoytchev:


"Birarelli è un giocatore fenomenale. Ho avuto la fortuna di conoscerlo già nel 2007 a Trento. Il Direttore Generale dell'epoca, Giuseppe Cormio, un giorno mi disse che avrebbero comprato proprio Birarelli e dopo avermi fatto vedere alcuni suoi video anche io mi convinsi che fosse bravo. Cormio mi disse che oltre alla tecnica era un giocatore molto intelligente in campo e fù proprio così.

Nella sua prima stagione a Trento, Birarelli fece solamente un errore in attacco nel girone d'andata.


Da quando ha capito il suo ruolo in squadra è stato fondamentale e lo ha fatto in modo incredibile.

Poi si è sviluppato come un grande campione, un capitano, prima a Trento poi in Nazionale e infine a Verona.

Anche nello scorso anno ha cercato di aiutare sempre il gruppo, cercando di consigliare ed educare i compagni più giovani. Penso che Birarelli qui a Verona ci mancherà parecchio a tutti, ma lui sarà sempre il benvenuto non solo al palazzetto ma anche in spogliatoio. Emanuele se dovesse guardarsi indietro, dovrebbe essere solamente orgoglioso di quello che ha fatto in carriera e per la pallavolo in Italia".


R.C


 
Nessun commento per questo articolo.