PALLANUOTO

La moglie di Cassano
comprata dal Verona

06/09/2020 17:55

La Css Verona ha preso Carolina Marcialis, moglie di Antonio Cassano, il quale ha avuto un breve passato all'Hellas nella tormentata estate del 2017, quando lasciò il ritiro della squadra di Fusco e Pecchia. La pallanuotista arriva dal Rapallo, dove ha segnato più di 60 reti negli ultimi due campionati.

"Alle volte basta fare le cose come vanno fatte - ha detto Matteo Sgrò, neo ds del club gialloblù di pallanuoto, a waterpoloitaly.com - Carolina è un’ottima giocatrice, sia in difesa che come realizzatrice".

Restano solo da definire alcuni dettagli sul trasferimento a Verona: lunedì è previsto il primo allenamento. "Come per ogni giocatrice di Css, anche Marcialis potrà scendere in vasca solo dopo aver eseguito tutti i test medici previsti dal protocollo Css Verona per la stagione nascente" spiega la nota della squadra gialloblù.


 
  • Beppe

    il 06/09/2020 alle 20:25 “Speriamo Che Resista Al Ritiro”
     
  • Massimo R.

    il 06/09/2020 alle 19:44 “Però”
    spero di incontrare il cazzaro-marito della Marcialis in giro per Verona. Lo ringrazierò per essersi tolto dalle balle
     
  • Loris

    il 06/09/2020 alle 19:31 “Classico Titolo Da Clickbaiting?”
    Carolina Marcialis è una campionessa che non ha bisogno di essere etichettata come "la moglie di Cassano". Lei sa fare il suo lavoro e sa giocare in un modo eccellente e non ha bisogno di prendersi fama attraverso "raccomandazioni" -