VIRTUS VERONA

Virtus, Amadio e
Marcandella da IsoVerona

11/09/2020 12:17

La Virtus Verona, ha presentato in mattinata

due giocatori che faranno parte della rosa di Lega Pro per la stagione 2020/21,quella del centenario.

La conferenza stampa dei due giocatori si è svolta nella sede di Isoverona (sponsor rossoblù),a Bussolengo (Vr).

Si tratta dunque dell'esterno offensivo Davide Marcandella (1997) e del centrocampista Marco Amadio (1999). Il primo era già alla Virtus nella scorsa stagione, tornato nuovamente in prestito dal Padova. Amadio invece è all'esordio assoluto in Lega Pro dopo l'ottimo campionato di Serie D con il Campodarsego, vinto con la formazione veronese (Girone D) la quale ha poi rinunciato alla categoria in favore del Legnago.

Davide Marcandella, 1997(esterno offensivo):"Sono contento di essere tornato alla Virtus perchè lo scorso anno mi sono trovato bene, nonostante ho visto poco il campo per via di un infortunio e poi dello stop del campionato. Abbiamo voglia di ripartire e soprattutto voglio fornire goal e assist per la Virtus perchè dobbiamo fare meglio della stagione passata. La mia caratteristica è quella di essere abbastanza duttile, posso ricoprire più ruoli in fase offensiva anche se sono nato calcisticamente come esterno.

Durante il ritiro abbiamo lavorato molto bene, i nuovi si sono subito integrati nel gruppo e questo ci ha facilitato il lavoro. Pittarello per esempio lo conoscevo già bene avendo giocato insieme a lui nelle giovanili del Padova, sono sicuro che faremo bene".



Marco Amadio, 1999,(centrocampista):"Devo ringraziare mister Fresco e la dirigenza della Virtus per avermi dato questa possibilità di confrontarmi con la Lega Pro e spero di poterla ripagare in campo.

L'anno scorso la stagione con il Campodarsego è stata molto importante per me, ma ora mi sento pronto per questa nuova esperienza, cercando di fare più presenze possibili dando una mano alla squadra.

Come giocatore posso ricoprire il ruolo sia di centrale

che di mezz'ala, poi starà al misert decidere dove collocarmi. Le prime impressioni durante il ritiro a Mezzano di Primiero sono state molto positive e speriamo di proseguire così in vista dell'inizio della stagione."


R.C





 
Nessun commento per questo articolo.