E ANCHE I PALAZZETTI

Zaia firma ordinanza:
aperti stadi in Veneto

19/09/2020 12:20

In Veneto gli spettatori possono assistere agli eventi sportivi, al massimo 1.000 negli impianti all'aperto e 700 in quelli al chiuso, nei quali sia possibile la preassegnazione dei posti a sedere. Lo prevede l'ordinanza firmata dal presidente della Regione, Luca Zaia, valevole da oggi fino al 3 ottobre prossimo.

I tifosi "hanno l'obbligo di occupare per tutta la durata dell'evento esclusivamente i posti a sedere specificamente assegnati, con divieto di collocazione in piedi e di spostamento di posto, assicurando tra ogni spettatore seduto una distanza minima laterale e longitudinale di almeno un metro".

Gli spettatori devono indossare la mascherina per tutta la durata dell'evento, se al chiuso; all'aperto la mascherina va indossata dall'ingresso fino al raggiungimento del posto e ogni volta ci si allontani, incluso il momento del deflusso. L'ordinanza inoltre indica "l'utilizzo di tecnologie digitali" per automatizzare l'organizzazione degli ingressi, evitare "prevedibili assembramenti" e per consentire la registrazione degli spettatori; impone varchi per l'accesso del pubblico per evitare assembramenti nel momento del controllo temperatura e biglietti. Vieta l'ingresso di striscioni e bandiere; dispone il deflusso a gruppi degli spettatori al termine della manifestazione; deve essere attivato un servizio di steward con il compito di assistere il pubblico e controllare il rispetto delle misure. L'ordinanza è stata emessa "in attesa delle linee guida di competenza statale relative ai campionati nazionali e internazionali". Alla luce del Dpcm del 7 agosto scorso, prorogato fino all'8 ottobre, "sussistono i presupposti - si legge nel testo - per autorizzare... lo svolgimento delle partite dei campionati nazionali alla presenza del pubblico nel rispetto delle disposizioni specificate nel dispositivo".


 
  • Lona

    il 19/09/2020 alle 21:53 “Che Passi.....”
    ...che i ne ga ridotto...
     
  • Wallace

    il 19/09/2020 alle 15:58 “Riapre”
    con cautela, par vedar cosa succede, e un primo passo, no l e mia difficile da capir. Alora, se no i verse la va mal, se i verse a 1000, la va mal, l e meio pensar all hellas, ghe ne tante da pensar
     
  • Oste Chri

    il 19/09/2020 alle 15:31 “Non Capisco Su Che Base...”
    ....si fanno i conti; 1000 all aperto e 700 al chiuso. Es: Stadio da 30000, palazzetto da 7000....quindi se si calcola un 10%, lo stadio ne potrebbe tenere almeno 3000; inoltre volendo sfruttare la questione “all’aperto” trovo assurda la differenza di 300 persone. Mah....
     
  • Andrea

    il 19/09/2020 alle 15:03
    NOI TIFOSI DEL CEO NON ABBIAMO PROBLEMI DI PUBBLICO
     
  • Jordan

    il 19/09/2020 alle 14:15 “Amarone”
    a dirte la verità el ma fato perdar la voia de votar par sta mandria de bufali. Je tutti stesi.
     
  • Amarone

    il 19/09/2020 alle 14:13 “1000”
    ...spettatori. E la chiama riapertura stadi. Che si fa per una manciatina di voti in più.... Miserie.
     
  • Giulaio

    il 19/09/2020 alle 12:48 “Solo 1000?”
    1000 all'aperto e 700 all'aperto? Spero ci sia uno sbaglio...
     
  • Stefano67

    il 19/09/2020 alle 12:28 “Dove E Quando...”
    Si possono acquistare i biglietti? O entrano solo gli amici.....
     
  • Leonardo

    il 19/09/2020 alle 12:28 “Ma..”
    al bentegodi con distanza 1 MT ci stiamo in 10000..