CHIEVO VERONA

Chievo, al Bentegodi
arriva la Salernitana

02/10/2020 10:09

Il Chievo Verona di mister Alfredo Aglietti, tornerà in campo sabato pomeriggio (ore 14.15), quando al Bentegodi arriverà la Salernitana di mister Fabrizio Castori.


Entrambe le formazioni arrivano a questa seconda giornata di Serie BKT dopo aver pareggiato all'esordio in campionato: il Chievo non è andato oltre allo 0-0 in trasferta con il Pescara, mentre la Salernitana ha chiuso sull'1-1 la sfida casalinga all'Arechi contro la neo promossa Reggina, di Menez e German Denis.


Durante la settimana però, si è giocato il secondo turno di Coppa Italia, che ha visto la formazione campana spazzare via il Sudtirol con un netto 3-0, mentre il Chievo è uscito di scena perdendo ai rigori contro il Catanzaro dopo aver prolungato la sfida ai supplementari (con un uomo in più). La formazione di Aglietti non ha mostrato la stessa compattezza vista nella sfida all'esordio contro il Pescara, mettendo in risalto la voglia e la fame del Catanzaro che ha meritato nel complesso di passare al turno successivo.


Ottimo l'inserimento in rosa del giovane attaccante scuola Torino, Manuel de Luca, autore del momentaneo goal dell'1-0 contro il Catanzaro al 41'.

Male invece dal dischetto i nuovi innesti Palmiero e Illanes, che hanno determinato l'uscita del Chievo dalla competizione. Lo scorso anno il Chievo di Marcolini riuscì ad imporsi sulla Salernitana dell'ex Ventura, vincendo per 2-0 (24a giornata) grazie alla doppietta di Emanuele Giaccherini con un goal per tempo (1-0 su rigore). Nella gara d'andata all'Arechi invece, i gialloblù portarono a casa un ottimo pareggio per 1-1, con l'ex Kiyine su rigore che impattò l'iniziale vantaggio di Djordjevic al 29'.


Le due squadre si sono trasformate durante l'ultima sessione estiva, tante le partenze soprattutto in casa gialloblù. In porta non ci sarà più Semper, ormai un nuovo giocatore della Samp, quasi sicuramente giocherà Seculin. In difesa Mogos ha preso il posto di Dickmann, tornato alla Spal insieme ad Esposito. A centrocampo potrebbe esordire da titolare De Luca, dopo l'ottima gara in coppa Italia. Davanti Aglietti si affiderà ancora a Djordjevic, alla ricerca del primo goal stagionale.

La Salernitana di Castori invece, si è rinforzata con il nuovo portiere Belec e Kupisz-Casasola a duettare a centrocampo. In attacco invece Castori quasi certamente si affiderà ai suoi due attaccanti più esperti, ovvero Djuric e Tutino (ex Hellas Verona).

Il Chievo quindi è gia alla ricerca di una prima vittoria in campionato molto importante, un riscatto doveroso dopo aver visto sfumare il passaggio del turno in Coppa Italia in una sfida contro una formazione leggermente più in forma del Chievo, ma decisimente alla portata del club civense.


R.C


 
Nessun commento per questo articolo.