BLUVOLLEY

NBV Verona, sfida a Vibo
per rialzare la testa

13/10/2020 11:29
La BluVolley Verona di mister Rado Stoytchev, tornerà in campo mercoledì 13 ottobre (ore 20.30), per affrontare in trasferta la Tonno Callipo Vibo Valentia di coach Valerio Baldovin e dell’ex centrale gialloblù, Enrico Cester. La gara è in programma al “PalaMaiata” di Vibo Valentia e valida per la 5a giornata di Superlega.

Verona e Vibo si trovano rispettivamente al 7^ e 8^ posto in classifica, entrambe a 6 punti. Una vittoria permetterebbe a Verona di salire a quota 9 punti in graduatoria e restare agganciata al gruppo di squadre momentaneamente al vertice.
Per Verona potrebbe essere la gara della rivalsa nei confronti di Vibo, visto che la formazione calabrese aveva vinto con un secco 0-3 all’Agsm Forum, nella 3a giornata degli ottavi di Coppa Italia, giocata lo scorso 24 settembre.
La formazione scaligera è alla ricerca quindi un nuovo successo, dopo il prevedibile scivolone casalingo (0-3) contro una corazzata del calibro della Safety Conad Perugia di Leon e Solè. La formazione di Rado Stoytchev ha però tenuto testa a Perugia in tutti e tre i parziali, chiudendo sempre sopra i 20 punti e lanciando così un segnale di crescita importante.

Ricordiamo che Vibo ha vinto nell’ultimo turno di campionato per 1-3 in casa della Kioene Padova e vorrà sfruttare assolutamente il fattore casalingo per provare il sorpasso sui gialloblù.
Una sfida tutt’altro che semplice per i ragazzi dì Stoytchev, i quali dovranno stare attenti alle ottime individualità di Drame Neto, Rossard e l’ex Cester appunto. L’occasione per confermarsi e ritornare alla vittoria, è comunque alla portata di Verona.

R.C


 
Nessun commento per questo articolo.