LA CONFERENZA

Juric e forma giocatori:
"Benassi, ancora 1 mese"

18/10/2020 12:30
Dopo le considerazioni sul mercato e il futuro del Verona, Ivan Juric ha fatto il punto anche sui singoli giocatori, in conferenza stampa, alla vigilia di Verona-Genoa, lunedì alle 20:45: "Come sta la squadra dopo la sosta? In settimana abbiamo lavorato bene e alzato la condizione fisica di chi non è partito con la Nazionale. Chi giocherà? In difesa potrebbero esserci Lovato ed Empereur, che hanno recuperato anche se non sono ancora al 100%. Probabilmente giocheranno loro con Ceccherini. Saranno insieme per la prima volta e spero si trovino bene da subito. Poi c'è anche l'opzione di arretrare uno tra Faraoni e Dimarco. A centrocampo non ci sarà ancora Veloso, che deve smaltire un problema fisico nelle prossime due-tre settimane. Pensiamo sia a Ilic che a Vieira per sostituirlo, dobbiamo valutare".

Il tecnico croato ha continuato: "Mancheranno Barak e anche Benassi, che ha un problema serio. Ha qualità ma l’infortunio al polpaccio è peggiorato. Non sta ancora correndo e sarà pronto tra un mese. Da trequartista potrebbe giocare Salcedo, ma anche qualcun altro. Davanti Di Carmine ha recuperato, anche se non è ancora al top. Probabilmente giocherà Favilli. Dawidowicz? Dopo lo strano problema muscolare al pettorale, deve ritrovare serenità per allenarsi senza condizionamenti. Magnani? Mi auguro possa allenarsi con la squadra dalle prossime settimane, per crescere e iniziare a giocare. In lui credo molto".

Juric ha concluso: "Il calcio di Maran? Lui ha dimostrato di essere allenatore di buonissimo livello. Sicuramente ha avuto difficoltà in questo periodo, ma in partita si può sopperire con le motivazioni. Si tratta di un allenatore molto preparato. Se il Covid-19 incide sul nostro lavoro? Si fanno tamponi ogni due giorni, ormai siamo abituati. Siamo anche abbastanza isolati, in un certo senso privilegiati perché monitorati. La forma? Siamo molto disomogenei. Ci sono giocatori che stanno bene fisicamente, tecnicamente e mentalmente. E poi altri all'80%, altri ancora al 50".

 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • Riccardo

    il 19/10/2020 alle 08:29 “Incredibile”
    che si prendano giocatori rotti. benassi tornerà a Natale ma le visite mediche le hanno fatte o i cata su tuto par spendar de manco? sono molto arrabbiato mi ero illuso che ci fosse un cambiamento ma è proprio vero che finché ci sarà setti non avremo mai speranze di assestarsi su un livello di media classifica. come dovrebbe competerci
     
  • Papo

    il 19/10/2020 alle 06:44 “Sito Ufficiale”
    l'intervista riportata e modifica a regola d'arte..... stamattina ci penserà Tavellin a cambiar tutto il video non verrà mai fuori e non si saprà mai cosa ha detto Juric realmente!
     
  • Papo

    il 18/10/2020 alle 20:52 “Caniggia”
    Juric ha detto su Kalinic che è stata un operazione nata negli ultimi giorni di mercato perché non avevano più attaccanti e qualcuno doveva arrivare...io dico ...ma se Kalinic rifiutava sa fasene?
     
  • Alessio Caporali

    il 18/10/2020 alle 19:34 “Non Ci Credo”
    Cioè... siamo qua che prendiamo come esempio la Fiorentina che ha 2 punti in meno è una partita in più... andate a leggere tutta l’intervista di Juric prima di sputare sentenze
     
  • Caniggia

    il 18/10/2020 alle 19:27 “Papo”
    Non mi sembra sia andata proprio cosi. certo non abbiamo una società facoltosa ma borini tanto per dire ha rifiutato.una buona offerta. kalinic non penso che sia statp preso.perche"non ghera altro". dai su non esageriamo sempre
     
  • Caniggia

    il 18/10/2020 alle 19:25 “Logozzo”
    non te par de esser un po'troppo negativo? dai su aspetta prima di distruggere tutto
     
  • Penzo11

    il 18/10/2020 alle 18:47 “Il Problema Non è D Amico,come Dice Papo”
    Fate Voi il mercato con budget all osso. Già tanto abbiamo preso qualcuno, perché l anno scorso ha fatto pensare a diversi giocatori(Kalinic in primis) che siamo una buona piazza e non una squadra di disperati
     
  • Logozzo

    il 18/10/2020 alle 17:38 “Fra L'altro”
    Amrabat è stato venduto malissimo. Oggi ho visto la fiorentina ( come sono messi con Iachini! poveretti) e Sofian fa mezza squadra. Non mi sorprenderei se l'anno prossimo fosse in premier a 50/60 mln. La filosofia di chi, purtroppo ci è presidente è chiara: prendi i soldi ed eventualmente ( quasi sempre) pentiti. Poi, la fiorentina ( odiosa- mai capito il gemellaggio), non contenta di averci gabbato ci rifila pure Benassi che dubito fortemente possa riprendere ai livelli che peraltro aveva fatto solo intravedere. Male. Molto male questo mercato. Tre flop annunciati : Benassi, Barak e temo Ceccherini. PS Oggi ho visto uno Spezia da lustrarsi gli occhi. Nzola alter ego di Lukako. Era un nome che era apparso questa estate, come Pobega. Mah. Speriamo di salvarci.
     
  • Papo

    il 18/10/2020 alle 17:17 “D'amico”
    lavora con le risorse messe a disposizione.. cioè poche...non per difenderlo ma con poche risorse prendi Benassi rotto, kalinic all' ultimo perché non ghera altro,non arriva Ounas, Borini non accetta la proposta, Verre non riscattato...senza risorse e con un monte ingaggi inferiore alla scorsa stagione cosa vogliamo pretendere!
     
  • Caramhellas4

    il 18/10/2020 alle 17:12 “D’amico Dilettante”
    Prendere Benassi a queste condizioni è roba da diesse di Lega Pro. Non rinforzare il centrocampo e la trequarti è roba da diesse da Lega Pro. A quando un diesse e un presidente da serie A????