IL MISTER DEL VENEZIA

Soncin: Eliminati ma
ragazzi da applausi

28/10/2020 21:15

“Sono veramente contento di ciò che hanno fatto i ragazzi sia nella fase difensiva, che offensiva. L'ultima occasione ai supplementari poteva scongiurare i rigori e farci passare il turno, ma va bene lo stesso. La prova di oggi è da applausi". Così in sintesi il mister in seconda del Venezia, Andrea Soncin (il mister Paolo Zanetti non è potuto andare in panchina a causa di un malessere), al termine del match di Coppa Italia, perso col Verona per 6-4 dopo i rigori. Prosegue Soncin: "Vogliamo crescere e farci notare e con il match di oggi direi che ci siamo fatti vedere a sufficienza. Ora ci aspetta di nuovo il Campionato. Ho la consapevolezza che posso contare su tutta la rosa. Ho ottenuto una grande risposta da chi finora ha giocato meno".

A.F.


 
  • Amarone

    il 28/10/2020 alle 21:46 “Tggiallublù”
    Il fatto che mettiate come notizia di testa l'intervista post-partita di Soncin, la dice tutta sulla vostra linea editoriale; strumentalmente polemica e offensiva verso i veri tifosi dell'Hellas. Vergognatevi.