IL FISCHIETTO DI CHIEVO-COSENZA

Chievo, con Manganiello
successo manca da 4 anni

29/10/2020 17:54

Sarà il signor Gianluca Manganiello di Pinerolo ad arbitrare la gara della 6^ giornata di Serie B tra Chievo e Cosenza, in programma sabato 31 ottobre alle ore 16, allo stadio Bentegodi. Gli assistenti saranno Daniele Marchi e Gabriele Nuzzi, mentre il quarto ufficiale sarà Lorenzo Illuzzi.

Tra il fischietto piemontese e la squadra della Diga esistono sette precedenti, nei quali per due volte i “mussi volanti” sono risultati vincitori. Negli altri 5 incontri: 4 ko e un pareggio.

Il 18 maggio 2014 (Stagione Sportiva 2013/14), il Chievo superò l’Inter al Bentegodi per 2-1. I nerazzurri andarono in vantaggio con Andreolli al 41’. La rimonta del Chievo però fu perentoria: al 73’ e al 90’ Victor Obinna fissò il risultato sul 2-1.

Nel Campionato 2016/17, ecco la 2^ direzione: Pescara-Chievo 0-2 (1 ottobre 2016), per effetto dei gol di Meggiorini al 76’ e di Inglese all’85’. Sempre nella stessa annata, veronesi ko a Cagliari per 4-0 il 15 aprile 2017 (marcatori: Borriello all'11', Sau al 14′, Joao Pedro al 39′ e all'88'). La 4^ direzione è avvenuta nel Campionato 2017/18 (27 agosto 2017): Chievo battuto in casa dalla Lazio per 1-2 alla 2^ giornata (11’ Immobile per gli ospiti, 35’ Pucciarelli per i padroni di casa e all’88’ Milinkovic-Savic, ancora per i biancocelesti). Il 15 ottobre 2017, con la 5^ direzione s’è verificato il pareggio per 0-0 al Mapei Stadium col Sassuolo. Il 22 dicembre 2017, altro ko casalingo col Bologna per 2-3 (4’ Destro, 32’ Inglese, 50’ Verdi, 85’ Cacciatore, 90’ Destro) ed infine, nel Campionato 2017/18 (8 aprile 2018), alla 31^ giornata, ko al San Paolo di Napoli per 2-1. Chievo in vantaggio al 73’ con Stepinski e poi rimonta partenopea all’89’ con Milik e al 90’+3’ con Diawara.

ANDREA FAEDDA


 
Nessun commento per questo articolo.