LUTTO NEL BASKET

Addio a Rolly Gazzieri,
storico massaggiatore

15/11/2020 18:27
La pallacanestro veronese piange Rolando Gazzieri. Il mitico Rolly, storico massaggiatore della Scaligera Basket, si è spento dopo una malattia. Avrebbe compiuto 79 anni il prossimo mese.

Rolly Gazzieri con la sua professionalità e con il suo carattere buono e pacifico ha accompagnato la storia della Verona dei canestri per 40 anni, dai tempi della Vicenzi Biscotti fino alle promozioni in A1 e ai trionfi in Coppa Italia e in Europa. E proprio durante le trasferte di Coppa si occupava delle cucina, curando la cambusa della squadra per assicurare ai giocatori di mangiare in sicurezza.

Rolly Gazzieri aveva collaborato con la Scaligera fino alla stagione 2009/2010 in A Dilettanti, prima del ritorno di Verona in A2 attraverso l’acquisizione dei diritti di Pavia. Nel febbraio 2013 era stato premiato al Palaolimpia prima della partita Tezenis-Pistoia dai due capitani Giorgio Boscagin e Giacomo Galanda.

La Scaligera Basket con una nota sul sito della società ha condiviso il cordoglio: "Il Presidente Gianluigi Pedrollo, il vicepresidente Giorgio Pedrollo, il CdA, tecnici, giocatori e collaboratori si uniscono al dolore della famiglia per la scomparsa di Rolando Gazzieri.
Per tutti “Rolly”, collaboratore storico della Scaligera Basket in qualità di massaggiatore, è stato una figura di riferimento per professionalità e umanità che nessuno mai dimenticherà. La sua vita spesa in gialloblù rimarrà per sempre indelebile nella storia della Società".

 
  • Francesco

    il 16/11/2020 alle 23:02 “Ciao Rolly”
    Nei miei ricordi di adolescente, appassionato di questi colori, sei sempre stato un punto di riferimento insostituibile per la nostra società. Ciao cuore Gialloblù!