SERIE A

Juric rassegnato
Infortuni? Sempre così

20/11/2020 15:06

Juric ormai è rassegnato: "E' un anno così. No non sono arrabbiato per gli infortuni in nazionale. Dico solo che serviva più rispetto per i giocatori e più logica nel fare i calendari i un momento così. Ma ormai è chiaro che saranno un anno difficilissimo. Siamo sempre in emergenza. E’ come se giocassimo ogni volta l’ultima partita di campionato”. La lista degli infortunati resta lungjissima. Ci sono problemi a centrocampo, sulle fasce, in difesa. Faraoni e Ruegg non ci saranno, Veloso torna ma non è al massimo in mezzo giocherà ancora Ilic e probabilmente Tameze. Di Marco, unico superstite tra i laterali, a sinistra, adestra spiega Juric “dovrò inventarmi qualcosa, vediamo se più con opzione offensiva o difensiva”. Potrebbe essere Barak ad andare lì o magari anche Colley (il giocatore non ha avuto nessun infortunio con il Gambia, ha precisato Juric). Il mister deciderà sabato dopo gli ultimi test. Dawidowicz, che recupera, servirà invece a dare una mano alla difesa dove Ceccherini non è al massimo, Lovato è out e Çetin è tornato dalla nazionale con una botta alla caviglia. Il Verona giocherà contro il Sassuolo che Juric reputa una delle squadre più forti della A. “Raccolgono i frutti della continuità di lavoro, non hanno mai venduto i pezzi migliori, hanno un allenatore bravo. De Zerbi dice che il Sassuolo è l’ottava forza del campionato e io concordo con lui. Ma è chiaro che lui voglia spingere per avere di più proprio per quella continuità di lavoro che ha dato”. Insomma una gara durissima. “A Kalinic non chiedo i gol in maniera ossessiva” dice Juric “mi bastano le sue giocate. Una molto bella l’ha fatta anche a San Siro quando ha rubato il tempo sul primo palo. Kalinic deve giocare per la squadra, quello è l’importante”. Mentre sui due “gioielli” (Amrabat e Rrahmani) che se ne sono andati e che per ora non stanno brillando Juric dice: “Penso che tutta la Fiorentina sia una squadra che non si è espressa bene in questo inizio di campionato. E quindi anche Amrabat può avere trovarto delle difficoltà. Rrahmani gioca in una squadra molto forte. Al Napoli hanno un sacco di difensori forti. Logico che faccia fatica a giocare. Ma sono sicuro che emergeranno. Così come sta emergendo Kumbulla che a Roma sta facendo bene”.


 
  • Dal Lago

    il 22/11/2020 alle 12:41 “Paragoni Insulsi”
    Mapei: dati 2019 dipendenti 10.500 fatturato 2,8 miliardi, el strassarol de Carpi a confronto l'è un pioceto.
     
  • Il Bozzy

    il 22/11/2020 alle 12:02 “Me Sa Che Fracca Kalinic”
    Aspettavo con ansia la Profezia di CARAMERD.AS con ansia...... l'è come PIERO FASSINO.......un ebete uguale. Grande CARAMERDAS, continua così
     
  • Oscar

    il 21/11/2020 alle 15:41 “Dispiace Che Ogni Volta”
    che vanno nelle varie nazionali,i ns tornino gran parte con infortuni.ma sono certo che juric saprà inventarsi una formazione valida, anche se il Sassuolo sarà duro da battere.foeza Hellas
     
  • Amarone

    il 21/11/2020 alle 15:03 “L' Oracolo...”
    ...ha parlato! Giochiamoci la tripletta di Kalinic, assaporando delle ottime acciughe al verde.
     
  • Uolly

    il 21/11/2020 alle 14:58 “Adesso Posso!”
    caramolla ceoloto serie b
     
  • Caramhellas58

    il 21/11/2020 alle 12:22 “Caramella”
    penso che el sassuolo se el vol el podarea esser a piu alti livelli da tempo, vedendo l'azienda che ha alle spalle, Setti a confronto le un pitocco, perciò reputo piu tirchio la dirigenza del sassuolo che quelle del Verona
     
  • Andrea

    il 21/11/2020 alle 10:08 “Caramhellas Profeta”
    Ultimamente le azzecca quanto Salvini, quindi domenica segna Kalinic
     
  • Caramhellas4

    il 21/11/2020 alle 09:57 “Menomale Che C’è Juric”
    Juric è stato chiaro...”il Sassuolo non ha smembrato la rosa” (ogni riferimento è puramente casuale) e “loro non hanno problemi a tirare fuori 30m€ se necessario” (ogni riferimento è puramente casuale)....loro hanno una società che ha pieno diritto di competere a certi livelli. Qua invece baggianate continue dal centro sportivo, alla pazzia per un ex giocatore come Kalinic, ai risparmi causa covid, ultima fake new del Pensiero Unico. D’altra parte con il 90% della tifoseria Hellas che ha la facoltà mentale di un’acciuga Settorello può dire ciò che vuole.
     
  • Paolo

    il 21/11/2020 alle 09:41 “Uolly”
    questa volta non hai nemmeno atteso il manifestarsi del caram.
     
  • Uolly

    il 21/11/2020 alle 08:51 “Caramolla”
    ceoloto serie b