SERIE A

4 pali fermano l'Hellas,
Sassuolo è primo (0-2)

22/11/2020 17:00

Il Sassuolo espugna il Bentegodi e vola in testa alla classifica a 18 punti in attesa della partita del Milan. Segnano Boga al 42' e Berardi al 76' ma il risultato è bugiardo perché il Verona ha preso quattro pali: due nel primo tempo con Ilic e Dimarco e due nella ripresa con Veloso e Udogie. Anche questa volta la squadra di Juric, sempre falcidiata dagli infortuni, meritava di più e ha raccolto meno di quanto prodotto. Prossima sfida per i gialloblù è contro l'Atalanta, a Bergamo, sabato alle 20:45.

Finisce qui: 0-2 per il Sassuolo.

93' Quarto palo (questa volta traversa) del Verona dopo un colpo di testa di Udogie. Che sfortuna oggi per Juric!

92' Ultimi tentativi del Verona: tiene il muro del Sassuolo.

91' Ci prova ancora Salcedo: Consigli blocca a terra.

Tre minuti di recupero

89' Ammonito Marlon per un fallo su Zaccagni.

86' Traore ci prova da lontano: Silvestri blocca senza problemi.

85' Conclusione di Salcedo: Consigli salva ancora la porta e poi c'è un contatto in area con un giocatore del Verona a terra in area ma l'arbitro Chiffi lascia correre.

84' Forcing finale Hellas.

79' Continua la sfortuna dell'Hellas: Veloso prende il terzo palo della giornata per i gialloblù con una punizione da 25 metri.

78' Fuori Di Carmine, entra Salcedo.

76' GOL SASSUOLO Berardi entra in area e non viene contrastato da Dimarco: l'attaccante calabrese raddoppia calciando violentemente in porta. Silvestri battuto. 0-2 per il Sassuolo.

73' Tentativo velleitario di Chiriches da fuori area: la conclusione del difensore rumeno finisce alta sopra la traversa.

70' Punizione di Locatelli finisce sopra la traversa.

68' Doppio cambio per Juric: entrano Udogie e Veloso per Ceccherini e Ilic.

65' Mischia in area neroverde, Colley non riesce a calciare in porta.

64' Cambio De Zerbi: Ayhan prende il posto di Toljan.

62' Ammonito Juric per proteste: voleva una rimessa laterale per i gialloblù, non concessa dall'arbitro.

60' Ammonito Locatelli per un fallo su Zaccagni.

58' Grande azione di Zaccagni che serve un assist in area, su un piatto d'argento, per Tameze: l'ex Nizza, tutto solo, spara alto sopra la traversa. L'Hellas spinge il pareggio.

55' Ammonito Lopez per un fallo tattico a metà campo su Tameze.

51' Di Carmine ci prova da posizione molto defilata: palla lontana dalla porta.

Parte la ripresa

0-1 per il Sassuolo dopo 45 minuti al Bentegodi: decisivo per ora Boga, con un gol al 42'. Il Verona ha però preso due pali e non merita lo svantaggio.

Finisce il primo tempo

46' Ammonito Dimarco per un pestone a Berardi.

Due minuti di recupero

42' GOL SASSUOLO Il Sassuolo passa a sorpresa in vantaggio con Boga. L'attaccante degli emiliani riceve la palla in area dopo un cross dalla destra: Dawidowicz è in ritardo e Boga con un bel tiro a giro non lascia scampo a Silvestri, mettendo il pallone sotto l'incrocio della porta.

40' Da corner, Colley tenta la rovesciata, mancando la palla.

38' Esce Kalinic per un problema fisico, entra Colley.

32' Risposta del Sassuolo con Berardi: l'attaccante calabrese entra in area e mette in difficoltà la retroguardia gialloblù ma è bravo Magnani a disturbare Raspadori nella conclusione.

30' Altra fiammata del Verona. Grande intervento di Consigli che salva il Sassuolo su una conclusione al volo di Dawidowicz.

26' Il Verona prende un altro palo con un tiro-cross involontario di Dimarco: Consigli è battuto ma l'incrocio dei pali salva il portiere del Sassuolo. Brividi per De Zerbi.

20' Regna l'equilibrio in campo tra le due rivelazioni della Serie A.

15' Dimarco serve Di Carmine. L'ex attaccante del Perugia colpisce di testa ma non inquadra lo specchio della porta.

12' Buoni ritmi al Bentegodi: le due squadre si affrontano a viso aperto ma senza concedere troppi spazi.

5' Azione di Dawidowicz che parte dalla fascia destra e si accentra: la palla arriva a Ilic che conclude in porta, da fuori area, con un tiro potente che colpisce in pieno il palo. Hellas vicino al vantaggio!

2' Sassuolo aggressivo: il Verona aspetta e riparte.

Live

Sfida tra le sorprese del campionato di Serie A al Bentegodi: Verona contro Sassuolo. Juric, con la rosa falcidiata dagli infortuni, cambia modulo e schiera una difesa a quattro con Dawidowicz terzino destro. A centrocampo Baràk, Ilic, Tameze con Zaccagni più avanzato a supporto di Kalinic e Di Carmine. De Zerbi non rinuncia al suo 4-2-3-1 offensivo con Berardi, Djuricic e Boga dietro il giovane Raspadori (Caputo e Defrel indisponibili).

VERONA-SASSUOLO 0-2 (42' Boga, 76' Berardi)

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Silvestri; Dawidowicz, Magnani, Ceccherini, Dimarco; Baràk, Ilic, Tameze; Zaccagni; Di Carmine, Kalinic. A disposizione: Berardi, Pandur, Veloso, Salcedo, Udogie, Cetin, Terracciano, Cancellieri, Amione, Danzi, Colley, Bertini. All.: Ivan Jurić

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori. A disposizione: Turati, Marlon, Magnanelli, Ayhan, Peluso, Obiang, Muldur, Traore, Oddei, Bourabia, Kyriakopoulos, Schiappacasse. All.: Roberto De Zerbi.

Arbitro: Daniele Chiffi (Sez. AIA Padova)

Assistenti: Christian Rossi (Sez. AIA La Spezia), Filippo Bercigli (Sez. AIA Valdarno).

L.VAL.


 
  • Jj

    il 23/11/2020 alle 17:48 “Caramolla”
    ceoloto serie B
     
  • Mario

    il 23/11/2020 alle 06:30 “"penzo 11"”
    D'accordo su tutto, ma una cosa mi dà fastidio: vero che Setti è "quello che è", ma nemmeno adesso, che la squadra gioca bene, e abbiamo dei buoni risultati, ci sono imprenditori nostrani che siano disponibili a entrare in società. Alla fine, negli ultimi anni, quelli di Verona che hanno contribuito sono state persone che ci hanno rimesso (non solo i soldi): Martinelli e Arvedi. Adesso, con Setti, potrebbero entrare per guadagnare, eppure non si fa vivo nessuno.
     
  • Mario

    il 23/11/2020 alle 06:24 “Abbiamo Giocato Bene”
    Abbiamo tenuto il rimo alto per 90 minuti, e loro hanno fatto due tiri e due goal, di cui uno un eurogoal La prestazione è stato più che buona, e teniamo anche conto che abbiamo giocato metà partita senza punte titolari. Siamo a 7 punti di distanza dalla zona retrocessione con un bilancio positivo vittorie/sconfitte. Quindi tutto bene. La partita con l'Atalanta sarà un ottimo test.
     
  • Paolo

    il 22/11/2020 alle 23:55 “Pessina”
    i goals di pessina al momento li sta facendo Barak. Oggi secondo me giocato bene, mancato solo il bersaglio grosso causa sfortuna. Se devo trovare un neo nella prestazione: fatto tante incursioni e tanti cross dal fondo ma con poca precisione. Forza Hellas
     
  • Ciccio2

    il 22/11/2020 alle 22:16 “Ma Quanto Insulso Elo”
    el tipo che se lamenta sempre?! te cave el fià anca ai santi....
     
  • Penzo11

    il 22/11/2020 alle 21:08 “Caramhellas”
    Posto che anche se facessimo 3 punti ogni partita e 114 punti a fine anno tu avresti sicuramente da ridire, ti ricordo che noi siamo il Verona ed il ns obiettivo è la salvezza 8 anni su 10, quale volta mettere il naso nella zona Uefa e magari un anno su 10 riuscirci. Non abbiamo ne’ Berlusconi ne’un arabo,un russo,un cinese ma purtroppo (lo odio) il contaballe Setti. Ma onestamente......cosa vuoi più di quanto sta facendo questa squadra,onestamente? Setti non ci mette soldi, anzi, li depreda ma dovresti apprezzare quanto fatto da questa squadra, guidata da un allenatore senza il quale saremmo in serie B, perché riesce a fare le nozze coi fichi secchi. Il resto sono polemiche inutili nel senso......se tu critichi sempre e comunque, alla fine non ti calcola nessuno, perché non sei credibile. Oggi il Verona ha giocato una buona partita ma ha perso. Capita,purtroppo. Amen!
     
  • Jj

    il 22/11/2020 alle 20:44 “Caramolla”
    ceoloto serie B
     
  • Uolly

    il 22/11/2020 alle 20:40 “Caramolla”
    ceoloto serie b
     
  • Uolly

    il 22/11/2020 alle 20:39 “Mirko”
    non è che ti lamentavi che colley era praticamente un prestito secco perché il riscatto era troppo alto?
     
  • Stefano67

    il 22/11/2020 alle 19:09 “Caramolla ”
    ceoloto serie B