CHIEVO VERONA

Aglietti: Venezia forte,
noi non abbiamo mollato

31/12/2020 09:35

Queste le dichiarazioni di Alfredo Aglietti al termine della gara contro il Venezia, terminata 1-1:


"E' stata una partita molto difficile. Non abbiamo fatto la nostra miglior partita, anche per merito del Venezia che è un'ottima squadra che ha pressato bene. Non riuscivamo ad essere aggressivi, subire gol in avvio su nostro errore ci ha fatto perdere lucidità ma, per fortuna, stavolta è toccato a noi recuperare all'ultimo minuto. Il calcio è strano. Abbiamo perso gare giocate benissimo, oggi il Chievo ha faticato e porta a casa un punto prezioso. Nell'arco del campionato ci stanno partite come quelle di oggi, può essere un segnale positivo. Vorrei ricordare che siamo una squadra rapida e il campo pesante ci toglie qualcosa. Non abbiamo sciorinato il nostro calcio, ho cambiato sistema di gioco per non dare più punti di riferimento ad un bel Venezia. A volte bisogna saper interpretare il momento di difficoltà cercando di scalvare la pressione preferendo la battaglia al fraseggio. Le occasioni le abbiamo create, soprattutto nell'ultimo quarto d'ora. E' un punto che peserà parecchio, nell'ultimo quarto d'ora ho visto cuore e coraggio e va bene così. Mi ha sorpreso la brillantezza del Venezia, in teoria il turno di riposo doveva agevolare noi. Riconosco ai ragazzi il merito di essere rimasti in partita fino alla fine, ma in contropiede ci potevano far male".


 
  • Penzo11

    il 31/12/2020 alle 17:14 “Paluani Non Mette Più Un Euro”
    Destino segnato, prima o poi
     
  • Max

    il 31/12/2020 alle 17:02 “Salvezza....”
    Aglio non puo' fare proprio nulla con una rosa da onesta salvezza dalla lega pro e nulla piu',,,lo slavo Diordevic indisponente , insieme a Oby e Giaccherini , tre cariatidi da mettere subito fuori rosa e giovani da campionato dilettanti quali Bertagnoli, Cotali e Zuelli...dove si vuole andare ???
     
  • Penzo11

    il 31/12/2020 alle 16:26 “Fin Troppo Con Rosa Al Risparmio”
    Aglio, resisti, VeronA ti vuole bene
     
  • Andrea

    il 31/12/2020 alle 00:28 “Cambio Tecnico”
    Spiace ma penso sia ora cambiare guida tecnica Non vedo miglioramenti rispetto allo scorso anno con Marcolini