CHIEVO VERONA

Aglietti: Gara sofferta,
tre punti meritati

04/01/2021 21:09

Queste le parole di Alfredo Aglietti, al termine della vittoria del Chievo (0-2) sul campo della Cremonese:


“La Cremonese ci aspettava, nei primi dieci minuti abbiamo sofferto le loro ripartenze ma poi abbiamo preso le misure. La vittoria per me è meritata, anche se forse avremmo potuto chiudere prima la partita con le occasioni che abbiamo avuto“. Al di là della prestazione, Aglietti pone l’accento sull’importanza della vittoria: “Oggi era importante tornare alla vittoria dopo tutti questi pareggi, ma quando vinci prendono consistenza anche i pareggi. Il nostro deve essere un campionato in cui non dobbiamo darci pressioni. Dobbiamo solo giocare e toglierci qualche soddisfazione“.


Il Chievo sceso in campo a Cremona era un po’ diverso sul piano tattico rispetto alle gare precedenti. Aglietti ha spiegato la sua scelta, puramente legata al modo in cui si aspettava di trovare la Cremonese: “L’ho deciso per la qualità dei trequartisti, sapevo che la Cremonese avrebbe giocato molto bassa e volevo uscire col fraseggio saltando l’uomo. Pensavo che giocassero con il vertice basso e cercavo un punto di riferimento in più in fase di non possesso. Abbiamo lavorato molto bene col pallone tra i piedi, tutti hanno lavorato bene, così come De Luca“.


 
Nessun commento per questo articolo.