CALCIOMERCATO

AAA cercasi punta
ma non disperatamente

13/01/2021 17:31

AAA cercasi punta, anche se adesso dopo il gol di Kalinic contro il Crotone, non disperatamente. Perchè una luce in fondo al tunnel si è accesa e l’ha accesa proprio il bomber croato, fiore all’occhiello dell’ultimo mercato, che messi da parte acciacchi e infortuni ha trovato continuità e appunto quel gol che tanto fa ben sperare il Verona.

Lontani sono i tempi in cui il povero Juric doveva inventarsi mosse a sorpresa o se volete disperate per arginare la contemporamnea assenza dei tre attaccanti centrali.

Senza Kalinic, senza Di Carmine e senza Favilli il Verona ha vissuto davvero tempi durissimi. Ma ora che l’emergenza è alle spalle si può ragionare con calma sul mercato per cercare comunque di dare a Juric un giocatore pronto e adeguato alle caratteristiche del gioco.

Tutte le strade portano direttamente a Firenze dove il Verona insegue Kouamè, un attaccante che Juric conosce benissimo visto che lo ha praticamente lanciato al Genoa.

Kouamè è alla Fiorentina e per grandi tratti di questa stagione, soprattutto con Iachini, sembrava inamovibile.

Prandelli però lì ha rilanciato Vlahovic, un altro dei desideri estivi del Verona e quindi Kouamè è sul mercato.

La Fiorentina però non vuole scoprirsi in quel ruolo e vuole sistemare il reparto prima di cedere il giocatore. L’altra questione aperta è con quale formula acquistare questa nuova punta per non dare a Juric ancora quel senso di precariato e di improvvisazione che tanto ha fatto arrabbiare il tecnico nel recente passato.

Insomma, banditi i prestiti secchi, che servirebbero solo a risolvere un problema temporaneo, si cerca di dare una prospettiva futura all’operazione.

Una proposta potrebbe essere un prestito con un diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro, cifra altissima che difficilmente comunque il Verona pagherà in futuro.

Ecco perchè è meglio analizzare tutto con calma ed ecco perchè anche la soluzione Lammers, attaccante olandese dell’Atalanta lascia molto freddi.

Anche lui arriverebbe a Verona in prestito per ripetere quell’operazione Pessina che ha indispettito molto Juric che ha visto completamente vanificato il lavoro fatto sul giocatore.(g.vig.)


 
  • Jj

    il 13/01/2021 alle 21:49 “Bbb”
    Cercasi zoo per macaco serenamente
     
  • Penzo11

    il 13/01/2021 alle 20:42 “Kalinic Va Benissimo”
    Serve solo un vice. Io pescherei in serie B, in una squadretta. Torregrossa vale 6 perché c è la mazzetta in nero Cellino/Ferrero, ma se vai dal Cittadella(un esempio a caso) no, lo compri per 3 e tanti saluti
     
  • Johntra

    il 13/01/2021 alle 20:09 “Sa Disito Vighini?”
    Favilli gioca 30 minuti e poi si strappa, poi ad oggi credo sia ancora infortunato quindi hai di Carmine nullo e non tiene una palla e Kalinic tutto da valutare visto che anche lui gioca 70 minuti e poi non c'è la fap iu oltre al fatto che fisicamente è quasi a livello di favilli. Prima cosa prendere è una punta che segna.
     
  • Caramhellas4

    il 13/01/2021 alle 19:37 “Aaa Cercasi Società”
    ...e disperatamente
     
  • Mir/=\ko

    il 13/01/2021 alle 19:05 “Quindi, Morale Della Favola???”
    ... non abbiamo risorse e bisogna rivolgersi alle solite scommesse.
     
  • Oste Chri

    il 13/01/2021 alle 18:06 “Tommasoni”
    Sa dirlo?
     
  • Damiano Salgaro

    il 13/01/2021 alle 18:01 “Più Che L’attaccante”
    Serve un centrocampista,ne abbiamo 2 contati li in mezzo e Ilic non può esser titolare,ovvio che poi Juric si incazza,in sti giorni la priorità per setti sembra esser la vendita di Zaccagni a giugno
     
  • Luca

    il 13/01/2021 alle 17:42 “Mi Sa”
    che dopo il gol pazzesco che ha fatto oggi la Fiorentina non lo ceda più...