CHIEVO VERONA

Chievo, derby da Serie A
contro il Cittadella

26/01/2021 12:56

Domani sera, mercoledì 27 gennaio, il Chievo Verona di Alfredo Aglietti tornerà in campo al Bentegodi per affrontare il Cittadella di Venturato. La gara è valida per il recupero della 15a giornata di Serie BKT e inizierà alle ore 19.00.


Dopo i due pareggi consecutivi contro Vicenza(1-1) e Ascoli (0-0), i ragazzi di Aglietti dovranno affrontare una delle gare più delicate e difficili di questa stagione. Una gara potrà dire tanto sul proseguo del campionato del Chievo. Una vittoria rimetterebbe in corsa la formazione clivense quantomeno per il secondo posto, che sgnifica promozione diretta in Serie A.

Il Cittadella nelle ultime giornate ha incassato due sconfitte esterne pesanti, contro Entella (1-0, 17a gg) e Venezia (1-0) nel turno precedente. Due k.o che hanno frenato la formazione di Venturato nella corsa verso la vetta della classifica, ma il Cittadella è li al 4° posto a quota 33 punti, a -1 da Monza e Salernitana che lo precedono al 2° e 3° posto. Tre punti per il Cittadella in casa del Chievo, avranno quindi sapore di promozione.


Al Bentegodi si affroteranno due tra le squadre che propongono la miglior fase difensiva del campionato. Sia il Chievo che il Cittadella hanno subito 15 goal fino ad ora. Solamente il Monza ha fatto con 14 goal subiti. Il Cittadella però è più prolifico dei gialloblù in fase offensiva, con 30 goal segnati in 19 giornate. Solo l'Empoli primo in classifica e il Lecce di Corini hanno fatto meglio, con 36 e 34 goal al referto. Il Chievo di Aglietti ne ha messi a segno 23, ma la gara di domani potrebbe migliorare questo dato statistico.

Gargiulo e Ogunseye ad oggi sono i migliori marcatori del Cittadella, con 6 e 5 goal realizzati. Nel Chievo testa a testa tra Garritano e Margiotta, entrambi a 4 reti.


Il Chievo cerca quindi il quinto risultato utile consecutivo tra le mura amiche, dopo le vittorie con Reggina(3-0) ed Entella (2-1) e i pareggi contro Empoli(1-1) e Venezia (1-1).

Una dato storico molto importante potrebbe dare ancora più stimoli alla formazione di Aglietti: nei tre precedenti giocati al Bentegodi tra Chievo e Cittadella, gli ospiti non hanno mai vinto. Due vittorie e un pareggio per il Chievo, che si conferma quindi una bestia nera del Cittadella tra le mura amiche.


Nella scorsa stagione, alla 36a giornata, i ragazzi di Aglietti si imposero al Bentegodi con un netto 4-1. Gli ospiti passarano in vantaggio in avvio di match con Panico all'11', ma allo scadere del primo tempo Rigione e Vignato portarono al riposo il Chievo in vantaggio 2-1. Nella ripresa il Chievo continuò spingere, trovando prima il goal di Di Noia al 64' e poi quello di Djordjevic al 76' per il definitivo 4-1.

La gara si prospetta combattuta ma allo stesso tempo equilibrata, dove i singoli potrebbero fare la differenza. Aglietti dovrebbe riproporre nuovamente Garritano largo a sinistra, mentre in attacco non è da escludere una possibile coppia Fabbro- De Luca.


Probabile 11 contro il Cittadella:


Chievo Verona (4-4-2): Semper, Mogos, Leverbe, Rigione, Renzetti, Ciciretti, Palmiero, Obi, Garritano, De Luca, Fabbro..All: A.Aglietti.


(R.Cat.)


 
  • Asino

    il 26/01/2021 alle 16:30 “Da Serie A”
    Sito imbriago?