GENOA-VERONA

Convocato Benassi: le
probabili formazioni

19/02/2021 20:15

Per la sfida col Verona, sabato alle 18 a Marassi, Ballardini recupera Shomurodov, Pjaca, Masiello, Zapata e anche Badelj. In difesa non si tocca Radovanovic, al centro della difesa a tre completata da Goldaniga (in ballottaggio con Masiello) e Criscito. A centrocampo Behrami favorito su Rovella con Strootman e Zajc, sulle fasce Zappacosta e Czyborra. Shomurodov e Pandev in ballottaggio per un posto accanto a Destro.

Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Behrami, Zajc, Czyborra; Destro, Shomurodov. All. Ballardini.

Juric, che ritrova Benassi (convocato dopo mesi di infortunio), ha tanti dubbi in difesa: davanti a Silvestri dovrebbero partire Lovato, Gunter e Cetin ma attenzione a Magnani che vuole una maglia da titolare. A centrocampo ballottaggio Ilic/Veloso al fianco di Tameze, sulle fasce ci saranno Faraoni e Lazovic (Dimarco squalificato). Davanti torna Zaccagni con Barak a supporto di Kevin Lasagna, alla ricerca del primo gol in gialloblù.

Verona: (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Gunter, Cetin; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All: Juric.


 
  • Sarsacolo

    il 19/02/2021 alle 22:13 “Behrami”
    è un fabbro ferraio, forse sarebbe meglio non rischiare Veloso nell'11 iniziale