GENOA-VERONA

Hellas beffato (2-2),
Badelj segna alla fine

20/02/2021 18:00

L'Hellas non riesce nell'impresa di espugnare Marassi, dopo 32 anni, contro il Genoa: finisce 2-2. La squadra di Juric ha accarezzato il sogno della vittoria: ma al 95', anche se in superiorità numerica (Pellegrini uscito a dieci minuti dalla fine con Ballardini che aveva finito i cambi) viene raggiunta da Badelj che pareggia con un tiro dal limite dell'area (l'ex Fiorentina lasciato troppo solo). Non bastano quindi le reti di Ilic (nel primo tempo) e Faraoni (nella ripresa). In mezzo tra i due gol gialloblù il momentaneo pareggio di Shomurodov (errore di Cetin con un brutto retropassaggio). Anche Lasagna protagonista in negativo con due gol "divorati" davanti a Perin. Ora l'Hellas sale comunque a 34 punti in classifica, prossima sfida sabato sera con la Juventus al Bentegodi.

Finisce qui: 2-2 a Marassi.

95' GOL GENOA Beffa finale Hellas: Badelj trova il pareggio con un tiro potente dal limite dell'area dopo gli sviluppi da un corner (lasciato troppo solo l'ex Fiorentina).

94' Esce Tameze, entra Sturaro.

93' Assalti finali del Genoa: il Verona tiene.

Cinque minuti di recupero

88' Ci prova Bessa: palla fuori di pochissimo. Hellas vicino al 3-1.

85' L'Hellas tiene il vantaggio: il Genoa ci prova ma fa tanta fatica in inferiorità numerica.

82' Doppio cambio nel Verona: dentro Bessa per Zaccagni. Entra anche Veloso per Ilic.

78' Pellegrini si fa male ed è costretto ad uscire dal campo: Ballardini però ha finito i cambi, il Genoa finirà la gara in 10.

75' Ammonito Cetin, fallo su Shomurodov.

74' Conclusione di Pandev, Silvestri respinge. Il Genoa prova ad accelerare.

70' L'Hellas tiene alto il ritmo.

69' Cambia anche Juric: entra Vieira per Faraoni.

68' Entra Pandev, esce Strootman. Poi Ballardini cambia anche Scamacca per Destro.

63' Ci prova Zaccagni con un tiro dal limite: Perin si oppone.

61' GOOOOLL DEEELL VEEROOOONAAAAA!!!! Cetin crossa in area: Perin esce male e mette la palla sui piedi di Faraoni che non sbaglia. 1-2 per l'Hellas a Marassi!

57' Ammonito Strootman, fallo su Faraoni.

55' Sostituzione nel Genoa, entra Rovella per Pjaca.

54' Ci prova Barak: palla fuori.

51' Lasagna non riesce a segnare: questa volta conclude dentro l'area ma prende il palo! si rimane 1-1-1.

48' GOL GENOA Brutto errore di Cetin che con un retropassaggio debole "serve" in realtà Shomurodov: l'attaccante rossoblù non sbaglia davanti a Silvestri. 1-1 a Marassi.

47' Ballardini cambia anche Pellegrini per Czyborra.

46' Sostituzione nel Genoa: entra Shomurodov per Zajc. Cambio anche per il Verona: dentro Cetin per Lovato.

Parte la ripresa

Dopo 45 minuti decide il gol di Ilic al 17' (assist di Barak). Ottimo Hellas in campo.

Finisce qui il primo tempo

46' Zajc sfiora ancora il pareggio da dentro l'area: palla fuori di pochissimo!

Due minuti di recupero

44' Tameze e Zaccagni non gestiscono al meglio un contropiede: palla sopra la traversa dopo un cross del trequartista romagnolo.

40' Lampo del Genoa con una punizione violenta di Zajc dal limite dell'area: la palla sfiora la traversa, sospiro di sollievo per Juric.

35' Hellas in controllo del match: il Genoa fatica a rendersi pericoloso davanti a Silvestri.

28' Conclusione pretenziosa di Destro: palla fuori.

25' Hellas ora è scatenato: il Genoa è in difficoltà. Tanta intensità in campo per i gialloblù.

23' Ci prova Czyborra che prova una conclusione in diagonale: palla a lato.

20' Brutto errore di Lasagna. L'ex Udinese è servito in profondità e salta Masiello ma tutto solo davanti a Perin calcia incredibilmente a lato!

17' GOOOOOOLLLLL DEEEELLL VEEEROOOONAAAAAAA!!!!!!! Bella azione di Barak che scende sulla destra e serve in area Ilic: il giovane serbo calcia al volo e non sbaglia: 0-1 per l'Hellas a Marassi.

10' Partita molto chiusa: squadre col baricentro basso e attente a non concedere nulla.

5' Match molto fisico e spesso interrotto. Subito a terra Zaccagni dopo uno scontro con Masiello. Entra lo staff medico in campo: il trequartista può continuare a giocare.

Live

Ivan Juric cerca tre punti a Marassi contro il "suo" Genoa (è stato per anni giocatore ed allenatore). Il tecnico croato ritrova Zaccagni alle spalle di Lasagna, mentre a centrocampo è confermato Ilic (Veloso in panchina). Ballardini si affida alla coppia Destro-Pjaca.

GENOA-VERONA 2-2 (17' Ilic, 48' Shomurodov, 61' Faraoni, 95' Badelj)

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Pjaca. A disposizione: Marchetti, Goldaniga, Scamacca, Behrami, Portanova, Ghiglione, Pandev, Melegoni, Onguene, Shomurodov, Rovella, Pellegrini. All.: Davide Ballardini.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Magnani, Günter, Lovato; Faraoni, Tameze, Ilić, Lazović; Barák, Zaccagni; Lasagna. A disposizione: Berardi, Pandur, Veloso, Salcedo, Favilli, Udogie, Çetin, Benassi, Vieira, Sturaro, Amione, Bessa. All.: Ivan Jurić.

Arbitro: Matteo Marchetti (Sez. AIA Ostia Lido)

Assistenti: Mauro Vivenzi (Sez. AIA Brescia), Sergio Ranghetti (Sez. AIA Chiari).


 
  • Dm

    il 21/02/2021 alle 13:29 “Bravo Paolo”
    quoto al 100%
     
  • Mario

    il 21/02/2021 alle 13:26 “"paolo"”
    Concordo al 100%
     
  • Paolo

    il 21/02/2021 alle 10:32 “Comunque Una Leggerezza”
    Che ci è costata due punti, non può e NON deve vanificare una bellissima prestazione. Sono orgoglioso di questi ragazzi. Ma quando mai abbiamo visto un Verona così? Aggrssivo in ogni zona, ho visto lovato e magnani marcare il loro attaccante nella trequarti del genoa. Io sono fiero di loro. Grazie ragazzi, grande lasagna, corre come un missile e immenso juric
     
  • Mario

    il 21/02/2021 alle 04:49 “Abbiamo Giocato Bene”
    ma ci siamo fatti praticamente goal da soli sul pareggio dell'1 a 1 e Lasagna si è mangiato un goal colossale. Bene, ma resta l'amaro in bocca Ottima la prestazione
     
  • Oste Chri

    il 21/02/2021 alle 01:12 “Penzo”
    Gunter da serie b sono d accordo.....peró quando giocava a sx. Ora è un altra storia....
     
  • Penzo11

    il 20/02/2021 alle 23:23 “Caro Dandy”
    Posto che, mia idea è di molti altri, non cambierei MAI Destro con Lasagna(per me Destro rimane un giocatore finito, nonostante i 9 gol fatti - è solo poco meglio di Simeone, forse), ribadisco che Gunter per me è un giocatore da serie B. Non capisco nulla di calcio? Forse. M il giorno che vedrò li un bel difensore, magari ci capiremo. Esempio: per me Rrhamani vale 10 Gunter. Ho detto Rrhamani, non Sergio Ramos
     
  • Dm

    il 20/02/2021 alle 21:57 “Nemmeno Io”
    cambierei mai lasagna con destro.
     
  • Dm

    il 20/02/2021 alle 21:54 “Comunque”
    è sempre un punto in trasferta. prima della partita, temevo molto il Genoa, squadra in ripresa con una rosa importante. ovvio che dopo la partita non sono soddisfatto, ma abbiamo dimostrato di essere superiori. su lasagna, vero che di è mangiato il gol, ma si è procurato lui l'occasione con una progressione che nessun altro avrebbe potuto fare.
     
  • Hellas Gig

    il 20/02/2021 alle 21:26 “Errata Corrige”
    Birra=butta
     
  • Hellas Gig

    il 20/02/2021 alle 21:26 “Robespierre”
    Lasagna non la birra dentro, vero.... ma l'occasione se l'è praticamente creata da solo. Sul palo... esiste anche la sfortuna. Se avesse tirato più al centro, magari la prendeva Perin. Ha angolato, ma un po' troppo.... ed è andata male. Io comunque sono fiducioso, di Lasagna e anche del mio Verona che, lasciamelo dire, oggi è stato (risultato a parte) veramente BELLO, pur con alcuni errori di qualche singolo.